B-LINE: complementi

Elementi che tratteggiano un paesaggio domestico multifunzionale: tavoli e coffee table di diverse altezze e dimensioni, elementi di appoggio e contenimento come mensole e librerie modulari, piccoli oggetti colorati dall’identità trasformabile. I materiali plastici adatti anche all’outdoor creano uno scambio tra interno ed esterno, suggerendo un approccio total living anche per contesti contract.

 

Il tavolo Adam poggia sulla base, a singolo o doppio elemento. Il piano circolare o ellittico può essere in cristallo trasparente o retro-verniciato, quello circolare anche in laminato integrale. Dal carattere minimale Abra, coffee table scultoreo disponibile in due altezze che possono compenetrarsi grazie alla studiata geometria del disegno. Splash T è il tavolino che evoca la forma della goccia, generoso nelle dimensioni ma pratico e funzionale, mentre Splash è lo sgabello che, capovolto, può diventare un vaso o un contenitore capiente. Il vaso Eve ha una configurazione tridimensionale che salendo passa dalla base tonda al bordo triangolare. Dall'identità trasformabile Snoop: tavolino o modulo sovrapponibile. Quby è il contenitore versatile combinabile in diverse posizioni per accogliere libri di ogni formato e altri piccoli oggetti. Disponibile su ruote o in versione fissa, Spinny è la cassettiera con cassetti che ruotano fino a 180 gradi attorno al medesimo asse. Domino è un mobile componibile e funzionale: diventa libreria, contenitore, piano di appoggio, piccolo separé. Tra le mensole: Dock, una lastra piegata che definisce due aree con funzione di appendiabiti e portaoggetti; Fishbone si muove nello spazio a 45 e 90 gradi, ampliando la propria funzionalità in coppia o in combinazioni multiple; Fin è la mensola che sparisce sostenendo i libri e offre così soluzioni compositive che appaiono sospese sulla parete.

 

 

 

 

download press release