B-LINE

B-LINE produce dal 1999 soluzioni home e contract: una selezione di arredi e complementi con funzioni diverse, contraddistinti da versatilità di utilizzo, uso appropriato dei materiali, integrazione tra tecnologie all’avanguardia e manualità artigianale, prodotti interamente made in Italy e sempre con attenzione alla sensibilità etica.

L'azienda custodisce e divulga l’importante eredità di alcuni designer storici, rieditando icone come il carrello contenitore Boby e la poltrona trasformabile Multichair di Joe Colombo o il tavolino libreria 4/4 e la poltrona Boomerang di Rodolfo Bonetto.

B-Line presenta al Salone del Mobile 2017 nuove collaborazioni con affermati designer internazionali: la collezione di lounge chair e pouf Merano, disegnata da Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen; la la mensola Nubila di Elena Salmistraro; la sedia Toro del designer tedesco Michael Geldmacher.

Ampliamenti di gamma per Overpass di Favaretto&Partners, che sarà presentata anche con un divano a due posti per ambienti collettivi e contract, e per Hoop di Karim Rashid, in una nuova versione in pelle e similpelle.

Tutte le collezioni B-LINE sono integrate con coerenza nel nuovo catalogo al cui interno sono raccolti i progetti di Kristian Aus, Stefan Bench, Busetti Garuti Redaelli, Matthias Demacker, Neuland Paster & Geldmacher. 

La rinnovata veste grafica del catalogo, più chiara e analitica, e un nuovo progetto fotografico imperniato sullo still-life raccontano i prodotti con completezza e precisione, per evidenziare l’impegno dell’azienda nell’ambito contract.


Da giugno 2016 Umbrella collabora con B-LINE per l'ufficio stampa e le relazioni esterne. www.b-line.it