TECNO: Clavis

Clavis è un programma di tavoli, design Centro Progetti Tecno con Daniele del Missier.

L’idea progettuale è scaturita da un gesto nuovo, istantaneo, evoluto: sintesi dell’ufficio contemporaneo sempre più agile, flessibile e adattabile.

Clavis è flessibile, in quanto può riconfigurarsi in base ai cambiamenti del rapporto tra lo spazio individuale e lo spazio collettivo. Una serie di elementi modulari permettono un’ampia aggregabilità che si presta a molteplici tipologie di lavoro e applicazioni. Il sistema prevede, da progetto, diverse altezze del piano o la regolazione progressiva, sia manuale sia automatica. 

Il giunto a innesto brevettato è il cuore del progetto: elemento di connessione semplice e immediato, unisce i componenti del telaio strutturale favorendo una veloce e illimitata configurabilità. Clavis, attraverso il suo giunto e una serie ridotta di elementi strutturali, consente un assemblaggio “tool free” immediato. Le mani, primo strumento dell’essere umano, sono il solo strumento necessario al sistema per comporsi e scomporsi in un elevato numero di variabili.

Accessoriabile con contenitori e cassetti, il sistema Clavis permette di integrare l’intelligenza io.T The Intelligence of Tecno creando così ambienti

di lavoro evoluti e interconnessi. 

Oltre al tavolo singolo regolabile (h 650-850 cm) è disponibile anche una versione con postazione doppia e tavoli regolabili separatamente (h 740-1050 cm).

download press release